le-learning

elearning

Oggi ho avuto uno scambio di opinioni con una persona sullo uso di internet per lapprendimento a distanza.

Sono stato accusato di essere un uomo virtuale e di non sapere stare nella società normale. La prima preoccupazione delle persone che conoscono poco internet e le-learning è la mancanza di un certo potere e di ruolo. Le persone interpellate hanno paura di essere superate o oltrepassate di non poter più contare, di avere una democrazia negativa per il loro ruolo in società.

Le persone che conoscono poco internet hanno paura per il loro lavoro per il loro avvenire. Si ha paura del ruolo non identificabile, spogliato di tutta la corazza che ci rivestiamo tutti i giorni. Tutto il contrario invece forti sono le possibilità di riuscita soprattutto se lapprendimento viene fatto con coscienza e professionalità.

Le-learning non è la panacea di tutti i mali ma può risolvere molti problemi logistici e di apprendimento, soprattutto per quelle persone che non hanno la possibilità di frequentare corsi regolari e in presenza

<!–

<rdf:Description rdf:about="http://nunziodigitale.splinder.com/post/16767286&quot;
dc:identifier="http://nunziodigitale.splinder.com/post/16767286&quot;
dc:title="le-learning”
dc:subject=”apprendimento a distanza”
trackback:ping=”http://www.splinder.com/trackback/16767286&#8243; />

–>

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...