Pisciotta: la confraternita di santAniello compie 100 anni

sito

A Pisciotta la devozione verso S. Agnello risale all’incirca dopo la metà del 1800, grazie agli scambi commerciali, che avvenivano via mare, da Napoli verso le coste cilentane. Santo di origini siciliane, visse ed operò, a Napoli, lasciando segni indelebili di santità, mettendosi completamente a disposizione dei deboli, dei poveri e dei più bisognosi. La fede verso questo Santo da parte dei pisciottani è talmente forte che nel 1979, il parroco dell’epoca, Don Angelo Falcione, si impegnò per farlo diventare Patrono di Pisciotta, nonostante ci fossero già S. Sofia e S. Vito.


continua

<!–

<rdf:Description rdf:about="http://nunziodigitale.splinder.com/post/18064604&quot;
dc:identifier="http://nunziodigitale.splinder.com/post/18064604&quot;
dc:title="Pisciotta: la confraternita di santAniello compie 100 anni”
dc:subject=”antropologia, cilento, pisciotta, cilentani, parco cilento”
trackback:ping=”http://www.splinder.com/trackback/18064604&#8243; />

–>

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...