«Sacrifici e tanta passione» La ricetta di Maria Teresa Carlone

Nuova immagine

Sacrifici e tanta passione» La ricetta di Maria Teresa Carlone

Vallo della Lucania. Si chiama "Ecodanza" il centro professionale, diretto brillantemente da Maria Teresa Carlone, sito a Vallo della Lucania. Vero prestigio della cittadina cilentana, la scuola è nata per passione e dai sogni, molti dei quali diventati realtà, di una giovane ballerina, che partendo dai suoi studi affidati all’esperienza e talento della prima danzatrice del teatro San Carlo di Napoli, Pina Testa, ha poi meritato successo e prosieguo nell’attività formativa. • Oggi "Ecodanza" conta molti iscritti, ma non solo tra le attività tradizionalmente riconosciute nel percorso che porta al balletto. Tra i corsi infatti spiccano pilates, yoga e bioenergetica. Accanto viaggiano lezioni di danza classica – repertorio, passo a due, storia della danza, modern – jazz, contemporaneo, hip – hop, oltre a corsi di gioco – danza, propedeutica.

Il lavoro dunque che la direttrice artistica Maria Teresa Carlone ha scelto di seguire con i suoi ragazzi, è vasto e variegato, rivolto ad ogni età e stile di danza, senza per questo smarrire i pilastri che immancabilmente sorreggono un corretto lavoro: professionalità e alta formazione. Partendo da esperienze personali, come quella vissuta a Firenze all’etá di diciotto anni per perfezionare la tecnica presso il "Centro Studi Danza, Scuola del Balletto di Toscana", sotto la guida di Barbara Baer, Lilia Bertelli, Cristina Bozzolini del teatro comunale della stessa città, Maria Teresa ha imparato che aprire le proprie conoscenze a scambi culturali e confronti con l’infinito mondo del palcoscenico, è elemento sicuro per far crescere le proprie classi. • E quindi il centro organizza stage in sede con Vincenzo Capezzuto e Lisa Martini, solisti di Aterballetto a Reggio Emilia, Lorella Rapisarda, coreografa di danza contemporanea, dal metodo Laban/Bartenieff di New York, che svolge seminari di tecnica ed improvvisazione, Sonia Nifosi, Vincenzo Canzonieri del Conservatorio Coreutico di Roma. Uno staff che piacevolmente integra il lavoro quotidiano della direttrice stessa e di Alessandra Castellano e Rita Ranauro. Per "Ecodanza" non mancano, è evidente, gli incontri con il pubblico, rassegne e spettacoli, spesso elementi di motivazione ulteriore per gli allievi. • La particolare capacitá coreografica di Maria Teresa Carlone, ha sempre reso merito agli spettacoli realizzati dalla scuola di Vallo della Lucania, capaci di attrarre un pubblico sempre folto. (Giuliana Giannattasio)

fonte: Città di Salerno


"Un pensiero fisso, una passione cresciuta nel tempo". E’ così, signora Maria Teresa Carlone che parla della danza, ma quanto le è costato? • Sono stata molto ostacolata durante il percorso, eppure ho saputo affrontare ogni cosa con spirito di sacrificio e le mie sole forze, con il desiderio insormontabile di riuscire a liberare l’anima all’unisono col corpo, fino a diventare e restare una vera, sentita scelta di vita. Con questo stesso spirito ho cominciato ad insegnare, nel ’92 . Lavoriamo con rigida professionalità, anche se ben sappiamo che non tutti gli allievi vorranno essere dei danzatori per mestiere. Ma mi sento in dovere, nei confronti dell’arte della danza, di proporre i programmi accademici completi a tutti, futuri ballerini e non. Ho un’attenzione particolare sulla salute psico – fisica e muscolo scheletrica di bambini ed adulti. Se si sta bene con il corpo e la mente, si può affrontare qualsiasi problema e difficoltà tecnica nel corso degli anni di studio. •

Com’è proseguito il suo percorso di formazione dopo la scuola di Pina Testa? • Ho continuato a studiare con insegnanti abilitati presso l’Accademia Nazionale di Roma e partecipato a diverse rassegne come "Danza Primavera" presso il Teatro di Grassina, curato da Maria Grazia Nicosia. Nel tempo mi sono sempre più avvicinata alla danza moderna, studiando all’Imago con Emanuela Salvini, Susan Sentler (tecnica Graham), Simona Bucci (tecnica Nikolais) e altri maestri di chiara fama, ospiti del centro di danza contemporanea. •

Quali sono stati i momenti di svolta della sua carriera? • Un momento importante è stato quando ho vinto una borsa di studio presso la scuola di Renato Greco a Roma. Di lì numerosi stages di danza contemporanea con Larrio Ekson, Richard Haisma, Paolo Mereu, Bruno Collinet, Renata Calichaeska, Alessandra Sini, Michele Pogliani, Monica Francia. Quindi ho studiato a New York presso la Martha Graham School of Contemporary Dance e presso la scuola di Erik Hawkins. Poi nel 1992 ho fondato "Ecodanza" dedicandomi all’insegnamento e realizzando, inoltre, numerosi lavori coreografici. Sono iscritta all’Associazione Insegnanti Danza e all’albo insegnanti della Lega Danza U.I.S.P. Ho conseguito l’abilitazione all’insegnamento, ultimando i corsi di formazione con i maestri Alain Asti, Gabriella Stazio, Mario Piazza, Sofia Nifosi, Claudio Malangone con il quale ho realizzato diverse coreografie e video. Seguo aggiornamenti per l’insegnamento presso la Scala di Milano ed Aterballetto. Non ci si ferma mai

continua


dove si trova

Il "Centro Professionale Ecodanza", diretto da Maria Teresa Carlone, si trova in via San Crescenzo,1315 a Vallo della Lucania. Ai suoi iscritti la scuola propone corsi di gioco – danza, propedeutica, danza classica – repertorio, passo a due, storia della danza, modern – jazz, contemporaneo, hip – hop, yoga, pilates (ginnastica posturale) e bioenergetica. Inoltre il centro organizza stage in sede con Vincenzo Capezzuto e Lisa Martini, solisti di Aterballetto a Reggio Emilia ed esami finali. Tra i maestri ospiti: Lorella Rapisarda; Sonia Nifosi, Vincenzo Canzonieri. I docenti abituali della scuola sono Maria Teresa Carlone, Alessandra Castellano, Rita Ranauro e il posturologo Giuseppe Torres. Info: 09742111 e 3383028165 –www.ecodanza.net.

<!–

–>

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...