lascia lauto chiama il bus

ParkoBus.gif

 

Implementato il sistema di trasporto flessibile, a chiamata e a basso impatto ambientale, sul territorio del Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano: la prima area protetta nazionale a dotarsi di un tale servizio di collegamento territoriale.

Il servizio partito dal 4 agosto scorso è stato esteso anche allambito territoriale della Comunità Montana Lambro e Mingardo, interessando, in tutto o in parte, i Comuni di Alfano, Ascea, Camerota, Celle di Bulgheria, Centola, Cuccaro Vetere, Futani, Laurito, Montano Antilia, Pisciotta, Roccagloriosa, Rofrano, San Giovanni a Piro e San Mauro la Bruca. Attraverso questo sistema di trasporto, inoltre, il collegamento è stato prolungato anche al Comune di Vallo della Lucania, importante punto di riferimento del territorio per la presenza nella cittadina cilentana di uffici pubblici, il polo ospedaliero e quello scolastico, il presidio giudiziario e una vasta offerta del comparto commerciale e nel terziario.


Il servizio consente di collegare tutte le fermate dislocate sul territorio servito con minibus moderni, a basso impatto ambientale e appositamente attrezzati. Tali veicoli non hanno percorsi predeterminati ma si muovono solo dove e quando necessario su percorsi definiti dinamicamente in funzione delle richieste pervenute al call-center.

Per usufruire del servizio occorrerà telefonare ad un numero verde gratuito (800 736 737) collegandosi ad un call center, che riceverà le prenotazioni e smisterà le chiamate, per richiedere un servizio di trasporto personalizzato indicando fermata di partenza, fermata di arrivo e orario desiderato (di partenza o arrivo). Gli operatori, inserendo la richiesta nel sistema informatico PERSONALBUS®.net, realizzato da Softeco Sismat SpA, potranno comunicare in tempo reale la soluzione di viaggio disponibile e rispondente nel miglior modo possibile alle esigenze del Cliente. I servizi di trasporto possono essere prenotati sia allultimo momento che con largo anticipo e possono essere richieste corse singole o periodiche. Ovviamente chi prenota per ultimo dovrà adeguarsi agli orari già confermati agli altri Clienti.

Il call center é attivo dalle ore 8,00 alle ore 19,45, dal lunedì al sabato, festivi esclusi. Le fermate del servizio saranno facilmente riconoscibili grazie al logo "Parkobus" apposto sulla segnaletica verticale predisposta sul territorio. Maggiori dettagli sullorganizzazione del servizio, sulle tariffe, sugli orari e sulle fermate, saranno disponibili in Rete, sul sito internet del Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano: http://www.cilentoediano.it.

Questo nuovo servizio di trasporto pubblico, flessibile, a prenotazione telefonica e a basso impatto ambientale, era stato già attivato, in via sperimentale, sul territorio della Comunità Montana Bussento, rispondendo alle esigenze di mobilità della popolazione dei Comuni di Casaletto Spartano, Caselle in Pittari, Ispani, Morigerati, Santa Marina, Sapri, Torre Orsaia, Torraca, Tortorella e Vibonati.

I servizi di trasporto flessibile, più comunemente detti servizi a chiamata, sono stati individuati dal maggior numero di Gestori come soluzione ideale per migliorare ed ottimizzare il trasporto pubblico.

Nati per le aree a "domanda debole" sono oggi applicati con successo anche in realtà ad elevata densità abitativa. La totale flessibilità di questo tipo di servizio permette unefficace integrazione con servizi di tipo tradizionale garantendo il miglioramento dellintero sistema di trasporto.

La soddisfazione dellutenza, che ritrova un servizio pubblico di assoluta qualità, rafforza quella dei Gestori che riescono ad ottimizzare le risorse (i mezzi si muovono solo dove e quando necessario) e conseguentemente ad organizzare il trasporto pubblico con soluzioni inimmaginabili per un servizio di tipo tradizionale.

Con mezzi di trasporto di dimensioni appropriate è possibile, infatti, percorrere strade strette, raggiungere aree non servite o di difficile accesso viario, e prelevare utenze che molto probabilmente si orienterebbero più allutilizzo di mezzi privati.


Fonte : comunicato stampa

<!–

<rdf:Description rdf:about="http://nunziodigitale.splinder.com/post/21542639&quot;
dc:identifier="http://nunziodigitale.splinder.com/post/21542639&quot;
dc:title="lascia lauto chiama il bus”
dc:subject=”ambiente, cilento, cilentani, parco cilento, cilentanit?, organizzazioni locali, difesa delluomo, blog cilentano, futuro cilentano, promozione territorio parco cile, economia – articoli”
trackback:ping=”http://www.splinder.com/trackback/21542639&#8243; />

–>

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...