stio 23° sagra della castagna

castagna

p { margin-bottom: 0.21cm; }

Dal 30 ottobre al primo novembre a Stio ventitreesima festa della castagna

La sagra si svolge nello splendido borgo medioevale conservato egregiamente dal caratteristico comune cilentano noto anche per la bontà delle sue castagne. Le serate saranno ricche di degustazioni a base di castagne e prodotti tipici della più tradizionale gastronomia contadina del Cilento

 

<!–

–>

Vallo della Lucania: Nuova associazione commercianti

p { margin-bottom: 0.21cm; }a:link { }

Giorno 26 ottobre presso l'ex Convento dei Domenicani, Aula Consiliare di Vallo della Lucania si è tenuta l'Assemblea i presentazione dell'associazione commercianti Vallesi Sviluppo di Vallo della Lucania.

 

 

Dopo i ringraziamenti tenuti dal Vice Presidente Fausto Catino, la parola è è stata data al Presidente dell'associazione Gerardo Botti, che ha illustrato gli scopi dell'associazione, le iniziative future, l'organizzazione della associazione.

Successivamente sono stati presentati il nuovo logo dell'associazione, il sito ufficiale dell'Associazione sviluppovallo.it, il questionario di indagine conoscitiva, le iniziative sul territorio per le prossime feste natalizie.

 

Maggiori informazioni

<!–

–>

giornata del software libero

ubuntu-logo

p { margin-bottom: 0.21cm; }a:link { }

Linux Day
giornata nazionale di promozione di GNU/Linux e del software libero.

23 ottobre 2010
in tutta Italia

 

 

io utilizzo ubuntu versione linux per neofiti

 

un motivo per passare a Linux?

eccolo

Perché Windows rallenta giorno dopo giorno?

 

Windows ha delle falle di progettazione, alla base, che lo rendono più lento giorno dopo giorno e poco longevo. Avrai probabilmente sentito qualcuno dire "Il computer è diventato lentissimo, devo reinstallare Windows". Reinstallare Windows risolverà sicuramente il problema… fino alla prossima volta.

Penserai, probabilmente, che questo è il modo in cui funzionano i computer e che, magari, dispongono di tecnologia fresca, ma non molto stabile. Bene, prova Linux e rimarrai sorpreso. Il tuo sistema sarà veloce e scattante come il primo giorno in cui l'hai installato.

Diverse persone sono passate a Linux, mantenendo Windows sul loro hard disk, perché avevano bisogno di alcuni programmi cui erano affezionati. Quindi avrebbero potuto usare entrambi i sistemi. Dal giorno del passaggio molti di loro hanno reinstallato Windows diverse volte, invece, Linux non li ha mai abbandonati, continuando a funzionare perfettamente. Alla fine una buona percentuale di queste persone, non potendone più, ha disinstallato definitivamente Windows per utilizzare esclusivamente Linux.

 

Con Linux spenderai tempo solo per lavorarci, piuttosto che per reinstallarlo ogni volta.

<!–

–>

Festival della filosofia in Magna Graecia 2010

p { margin-bottom: 0.21cm; }a:link { }

Dal 20 al 22 ottobre. L´iniziativa, ideata e realizzata dall´Associazione Festival della Filosofia in Magna Grecia che ha il sostegno del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano e della Provincia di Salerno, si svolgerà nella splendida area del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano, in particolar modo nell'area archeologica di Velia, una location unica al modo per celebrare la filosofia.

 

Il Festival della Filosofia in Magna Grecia, dopo l'edizione 2009 che ha visto la partecipazione di oltre 700 studenti da tutta Italia continua il suo percorso, rivolto principalmente al target adolescenziale, sviluppando, per l'edizione 2010, la tematica della Meraviglia.

 

 

 

Ogni ricerca, inizia sempre da un evento che ci segna in modo particolare, creando quel senso dello stupore, la meraviglia (thauma), Stupirsi è una peculiarità degli esseri umani. I bambini sono filosofi perché questa capacità è innata, quindi per diventare filosofi dobbiamo riappropriarci dello stupore, guardare il mondo con gli occhi di un bambino

 

 

 

Il Festival propone il primo dei tre momenti fondamentali del pensare filosofico: Meraviglia, Curiosità e Interrogazione, sempre tramite una metodologia attiva che parte dal vivere momenti filosofici, passa attraverso l'ascolto di chi ha fatto della propria vita un cammino filosofico, fino alla traduzione di tutto in un atto pragmatico, che si realizza nei laboratori d'arte teatrale, musicale, di meditazione e tersicorei.

 

continua

<!–

–>

poesia e musica cilentana

p { margin-bottom: 0.21cm; }a:link { }

Scritta dal Giuseppe De Vita, cilentano doc, la poesia in cilentano l'aulivo  è musicata e cantata dal fratello Aniello De Vita Cilentano doc.

 

buon ascolto

 

ne abbiamo parlato qui,

qui e qui

<!–

–>

Fondazione Alario: Bando English Key 2010

fondazione

p { margin-bottom: 0.21cm; }a:link { }

Impara l’inglese con ’English key – parla l’Inglese e parlerai con tutto il mondo’, un corso sperimentale di perfezionamento della lingua inglese condotto da docenti americani che utilizzeranno il metodo del role playing, rendendo gli studenti protagonisti attivi delle loro lezioni, e finalizzeranno i loro corsi all’acquisizione pratica e diretta della lingua inglese in determinati ambiti disciplinari (ambiente, economia, lavoro e turismo, tecniche di pronto soccorso), garantendo una maggiore qualificazione e specializzazione dei fruitori del progetto.

 

Il corso, completamente gratuito, partirà nel mese di novembre 2010 ed è rivolto ad un pubblico di 15 persone tra studenti delle scuole superiori di II grado (a partire dal terzo anno) e a studenti universitari, ma anche a tutti coloro che per esigenze lavorative e/o di studio desiderano avere maggiore dimestichezza con la lingua inglese. Saranno inoltre privilegiati coloro che versano in una situazione economica svantaggiata.

 

 

Il progetto si attuerà in due fasi: nella prima fase verrà condotto un corso intensivo di lingua inglese presso la Fondazione Alario di Ascea (SA), località Marina; nella seconda fase è prevista la possibilità, facoltativa, di frequentare una High School o Università americana.

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

 

qui il bando di concorso

 

qui la domanda di partecipazione

<!–

–>

Morigerati: il paese-albergo

DOP

p { margin-bottom: 0.21cm; }a:link { }

 

IL "PaeseAmbiente" Morigerati, nell'entroterra del golfo di Policastro (a pochi chilometri da Maratea e Palinuro), apre il suo uliveto comunale di 5.000 alberi piantati su 20 ettari di terreno demaniale per sette week-end e invita gli ospiti del paese-albergo a raccogliere le olive, portarle al frantoio per poi tornare a casa con il proprio olio d’oliva extravergine spremuto a freddo. Morigerati ha scelto come modello di sviluppo il turismo e l’agricoltura di qualità (olio, fico bianco del Cilento DOP, salumi, formaggi, miele, vino) e ha convertito parte delle sue case all’ospitalità sostenibile.

 

Informazioni

<!–

–>