Cilento Bandiere blu 2009

bandiera-blu

Istituita nel 1987, anno europeo per lambiente, la Campagna è curata nei vari Paesi dalla FEE, Foundation for Environmental Education. La Bandiera Blu delle spiagge si assegna per: qualita delle acque, qualita della costa, servizi e misure di sicurezza, educazione ambientale. La Bandiera Blu degli approdi turistici si assegna per: qualita dellapprodo, servizi e misure di sicurezza, educazione ambientale ed informazioni.

Ecco lelenco delle spiagge Bandiere Blu 2009 del Cilento

. Agropoli

. Castellabate

. Montecorice – Agnone; Capitello

. Pollica – Acciaroli; Pioppi

. Casal Velino

. Ascea

. Pisciotta

. Centola – Palinuro

. Vibonati – Villammare

 .Sapri


informazioni fee italia

<!–

–>

Pisciotta, ciottoli inquinati lavati ad uno ad uno

P1010009v


A metà luglio era stato riscontrato linquinamento di oltre 200 metri di costa del comune di Pisciotta, i volontari di Legambiente hanno ripulito i ciottoli


La spiaggia di Pietracciaio, in località Marina Campagna, di Pisciotta (SA), tiene a battesimo, per la prima volta in Italia, un significativo intervento di bonifica e recupero, di un litorale imbrattato da prodotti petroliferi.


Continua


altre informazioni qui

<!–

–>

Vele 2008 la situazione nella provincia di Salerno

1114_pollica_1182852603

Guida Blu 2008


Legambiente e Touring Club presentano l’ottava edizione del vademecum dellestate, con lindicazione delle località premiate dalle "Cinque Vele" e la segnalazione delle 300 spiagge più belle e delle oltre 280 località costiere più pulite.


Alla sua ottava edizione la Guida Blu è diventato uno strumento indispensabile per trascorrere lestate allinsegna della natura e dellambiente, frutto del sodalizio consolidato fra Legambiente e Touring Club Italiano.

continua

ecco la classifica vele 2008 di Legambiente e del Touring Club Italiano delle spiagge della provincia di Salerno  bandioere blu2008

<!–

–>

bandiere blu 2008 salernitane

bandiera-blu

Agropoli-Trentova-San Marco, Castellabate, Montecorice/Agnone- Agnone-Capitello, Acciaroli-Pioppi di Pollica, Ascea-Marina Velia-Petroso/Scogliera, Pisciotta-La Gabella-Pietracciaio Acquabianca, Centola-Palinuro-Baia della Molpa, Vibonati-Villammare, Sapri e Positano


Queste sono località salernitane che hanno meritato le Bandiere Blu 2008.

Le Bandiere Blu 2008 sono state assegnate dalla Fee (la Fondazione per leducazione ambientale) in collaborazione con Cobat (Consorzio Obbligatorio per la raccolta delle batterie esauste) ai comuni rivieraschi e agli approdi turistici.

Istituita nel 1987, anno europeo per lambiente, la Campagna è curata nei vari Paesi dalla FEE, Foundation for Environmental Education. La Bandiera Blu delle spiagge si assegna per: qualita delle acque, qualita della costa, servizi e misure di sicurezza, educazione ambientale. La Bandiera Blu degli approdi turistici si assegna per: qualita dellapprodo, servizi e misure di sicurezza, educazione ambientale ed informazioni.

Maggior informazioni

<!–

–>